menu

Portale

Autonomia del Veneto

Per l'attuazione dell'art. 116,
terzo comma, della Costituzione

PRESIDENTE ZAIA, “CON SEDUTA ODIERNA DEL SENATO IL PERCORSO VIRTUOSO PROSEGUE. ATTENDIAMO VOTO DI MARTEDI’ COME UN GRANDE PASSO”

18 January 2024

(AVN) – Venezia, 18 gennaio 2024

“Con la conclusione dell’esame degli emendamenti al ddl Calderoli, oggi a Palazzo Madama, continuiamo nel dirigerci a grandi passi verso la realizzazione dell’autonomia differenziata.  Dopo anni di attesa in cui sembrava non dovesse esserci nulla di fatto, l’impegno dimostrato da tutti i Senatori nella discussione ci ha confermato di essere sulla strada giusta verso la riforma tanto attesa e che, non mi stancherò mai di ripeterlo, non penalizzerà nessuno. Autonomia è responsabilità, efficienza, lo slancio verso il futuro chiesto dalle nuove generazioni. Attendiamo con soddisfazione e attenzione il voto finale di martedì prossimo, consapevoli che sarà una vera falcata in questo cammino. Voglio ringraziare per l’impegno di queste giornate i parlamentari impegnati, il Ministro Calderoli e tutto l’esecutivo al fianco della Premier Meloni”.

Con queste parole il Presidente della Regione del veneto, Luca Zaia, commenta la conclusione del voto sugli emendamenti all’Autonomia nella seduta odierna del Senato.

Comunicato nr. 65-2024 (PRESIDENTE)

Related Assets